Come Pulire Correttamente la Vasca di Resina e il Film FEP

Come Pulire Correttamente la Vasca di Resina e il Film FEP
Filter the resin
(Utilizzare il kit di pulizia per filtrare la resina in eccesso.)

Nel caso in cui stai utilizzando una stampante 3D a resina con tecnologia avanzata, come la stereolitografia (SLA) o una stampante a processo di stampa digitale (DLP), la pulizia del serbatoio di resina è un'importante attività di manutenzione che assicura la qualità di stampa e prolunga la durata della macchina. Nel tempo, i serbatoi di resina possono sporcarsi a causa dell'accumulo di residui di resina, e la pellicola FEP può diventare opaca o addirittura rompersi con un uso prolungato. In questa guida, impareremo i metodi corretti ed efficienti per pulire il serbatoio di resina e la pellicola FEP in una stampante 3D a resina.

Come Pulire il Tuo Serbatoio di Resina e la Pellicola FEP

Di solito è necessario pulire il serbatoio di resina quando si cambia la resina o si verifica un fallimento di stampa; in caso contrario, eventuali frammenti o detriti solidificati rimasti sul fondo del serbatoio possono danneggiare la pellicola FEP e influenzare la qualità di stampa durante la successiva stampa.

Se non si utilizza la resina rimasta nel serbatoio per oltre 3 giorni, è altamente consigliato conservarla correttamente per garantire che possa essere riutilizzata la prossima volta, poiché le resine fotosensibili reagiranno facilmente con la luce UV e con l'umidità. Questo vale soprattutto per le resine lavabili con acqua, in quanto sono più suscettibili all'assorbimento di umidità.

Prima di iniziare l'attività di manutenzione, assicurati di indossare una maschera e guanti, e gestisci la resina in un'area ben ventilata. La resina non polimerizzata è una sostanza chimica tossica che può essere dannosa per la salute se viene a contatto diretto con il corpo.

Metodo 1: Pulizia Veloce per il Serbatoio di Resina e la Pellicola FEP

Pulire il serbatoio di resina

Strumenti necessari:

  • Spatola di plastica o silicone
  • Filtro o imbuto

Passo 1: Imposta il tempo di esposizione a 20 secondi e permetti che polimerizzi uno strato sottile di resina.

Passo 2: Usa una spatola di plastica o silicone per staccare delicatamente il pezzo di resina polimerizzata dal serbatoio.

Passo 3: Filtra la resina in eccesso nuovamente nel contenitore originale per un uso futuro.

Questo metodo è adatto per pulire rapidamente i detriti nel serbatoio dopo un fallimento di stampa. Tuttavia, richiede il consumo di una certa quantità di resina, poiché è necessaria una quantità di resina per creare un pezzo solido da rimuovere i detriti. È importante notare che non dovresti utilizzare strumenti metallici o affilati per raschiare i residui, altrimenti potresti danneggiare la pellicola FEP.

Guarda un breve video per imparare come pulire rapidamente il serbatoio di resina di una Anycubic Photon Mono X2 utilizzando questo metodo.

Se la tua stampante, come l'Anycubic Photon Mono M5s, dispone di un pulsante di funzione di pulizia automatica, vediamo come funziona.

Metodo 2: Pulizia Approfondita del Serbatoio di Resina e della Pellicola FEP

Pulire la pellicola opaca

Strumenti necessari:

  • Filtro o imbuto
  • Alcool isopropilico (≥95%)
  • Spatola di plastica o silicone
  • Carta igienica o asciugamani in microfibra

Passo 1: Filtra le impurità con un imbuto in acciaio inossidabile con un setaccio, e versa lentamente la resina residua in un contenitore opaco che impedisce alla luce di ingiallire la resina. Se stai utilizzando la resina della famiglia di resine Anycubic, offriamo modelli di imbuto multifunzionali che possono essere fissati sulla bottiglia di resina Anycubic per evitare che la resina fuoriesca durante il processo di filtraggio.

Passo 2: Usa una spatola di plastica o silicone per rimuovere la maggior parte della resina dal fondo del serbatoio.

Passo 3: Pulisci delicatamente eventuali residui di resina rimasti all'interno del serbatoio con carta igienica o asciugamani in microfibra, e assicurati di mantenere puliti i lati e i bordi del serbatoio.

Passo 4: Se c'è una piccola quantità di resina indurita attaccata alla tua pellicola FEP, spruzza un po' di alcool isopropilico al 95% o superiore, seguito da una leggera pressione sul fondo della pellicola con le dita. La resina solidificata si staccherà dalla pellicola in modo che tu possa rimuoverla. Se è attaccata troppo saldamente, usa una spatola di plastica per rimuoverla dai bordi.

Passo 5: Applica una piccola quantità di alcool isopropilico su un pezzo di panno morbido pulito o carta igienica, e pulisci lentamente la pellicola per rendere trasparente la pellicola nuvolosa o appannata.

Passo 6: Ispeziona il tuo serbatoio e la pellicola FEP per eventuali danni. Controlla la pellicola FEP per graffi o crepe visibili, poiché ciò può influire sull'adesione della pellicola al serbatoio e causare perdite, e potrebbe essere necessario sostituirla se necessario.

Guardiamo un video per imparare come fare una pulizia approfondita del tuo serbatoio.

Come Smaltire la Resina Spreco

Come smaltire la resina spreco

Lo smaltimento corretto della resina spreco è cruciale per evitare danni ambientali e rischi per la salute. Indossa guanti e una maschera per raccogliere qualsiasi resina non indurita, inclusi gli strumenti di pulizia menzionati sopra, poiché della resina liquida potrebbe rimanere su di essi durante la pulizia del serbatoio. Mettili in un contenitore ed esponili alla luce solare diretta finché non sono completamente induriti. Se hai una macchina professionale per l'indurimento come Anycubic Wash & Cure Plus Machine, può risparmiarti tempo e fatica indurendo la resina spreco in circa 10 minuti. Una volta indurita, la resina può essere smaltita nella spazzatura, ma assicurati di seguire attentamente le normative locali sullo smaltimento.